Previous Page  4 / 50 Next Page
Information
Show Menu
Previous Page 4 / 50 Next Page
Page Background

IL LESSICO DELLE EMOZIONI NELLA LIRICA

EUROPEA MEDIEVALE E UN NUOVO DATABASE

R

OBERTO

A

NTONELLI

, M

ERCEDES

B

REA

,

P

AOLO

C

ANETTIERI

, R

OCCO

D

ISTILO

, L

INO

L

EONARDI

1. Il progetto

Negli ultimi mesi si è completata, dopo l’edizione pioneristica della

sezione dedicata nel 2001 ai trovatori), la banca-dati completa della

lirica romanza medievale, con l’edizione dei CD dedicati alla lirica

galego-portoghese (2010) e ora, nelle ultime settimane, alla lirica anti-

co-francese (già disponibile in rete, in versione provvisoria, da due

anni) e alla lirica antico-italiana fino a Petrarca (appena uscito). Ogni

CD permette, secondo il modello proposto a suo tempo per i proven-

zali da Rocco Distilo, la possibilità di elaborare i singoli lemmi per

ordine cronologico, per genere, per autore, per forme metriche, con

relativa bibliografia delle edizioni.

Ciò per la verità sarebbe forse bastato per giustificare un così lungo

impegno ed una presentazione dedicata all’evento; il complesso dei

dati riguarda infatti più di diecimila testi (da verificare – e spesso veri-

ficati – in ordine all’attendibilità del testo offerto dalle edizioni corren-

ti), per più di due milioni di occorrenze, così suddivise:

– provenzale: 600.000 occorrenze

– francese: 597.000 occorrenze

– galego-portoghese: 220.000 occorrenze

– antico-italiano: circa 650.000 occorrenze su circa 50.000 forme

grafiche (alle quali è stato aggregato per eventuali analisi comparative